lunedì 28 ottobre 2013

Crostata alla zucca, zenzero e cannella


Una ricetta che lascerà i vostri invitati a bocca aperta, anzi chiusa per gustarla al meglio. I profumi che invadono la casa quando la preparo mi rimandano immediatamente nelle strette strade delle cittadine altoatesine, ai mercatini di Natale, al caldo avvolgente di una tazza di tè presa con  le persone a cui vogliamo bene, altro che la Petit Madeleine di Proust!

Credo che chi è appassionato di paesi nordici come me sarà attratto anche solo dall’elenco degli ingredienti, così diversi ma che riescono ad amalgamarsi per creare qualche cosa di veramente unico. Insomma, non tergiversiamo e passiamo subito alla preparazione:

Pulite una zucca in modo che i risulti circa mezzo chilo di polpa pulita (e magari intagliate bocca e occhi e utilizzatela per decorare l’interno ad Halloween), fatela a pezzi piccoli e passatela per 35 minuti in forno caldo a 200°. Nel frattempo fate una pasta frolla con la vostra solita ricetta, oppure compratela già fatta.

Quando la zucca è pronta (dovrà essere bella morbida) mettetela nel mixer e aggiungete un cucchiaio di cannella, un cucchiaino di zenzero, 180 grammi di panna, 80 grammi di zucchero di canna e un uovo, amalgamate il tutto e riempite la frolla con la quale avrete già foderato una teglia. Mettete in forno caldo a 180° per 30 minuti.

Sfornare e servire fredda.

2 commenti:

clara ha detto...

Mamma che bellezza! Davvero favolosa, fa un figurone, hai ragione! Brava!

la Ste ha detto...

Grazie! Bisogna proprio provarla!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...