lunedì 27 maggio 2013

101 cose che non sai di me: linky party


Dopo tanto tempo e tante cose cambiate ho deciso di partecipare ad uno dei linky party di Topogina. Questa volta si tratta di un argomento un po’ particolare: me! Infatti chi decide di partecipare deve raccontare 101 cose su sé stessa in dieci puntate. Visto che sono un po’ logorroica magari molte cose le sapete già, ma intanto le riassumo. Cominciamo subito

1 mi manca Milano, la mia città natale
2 sono una creativa compulsiva e spesso compro materiale (trascinata da ispirazioni momentanee) che resta nei cassetti per anni

3 le tre cose migliori della mia vita sono arrivate quando ormai avevo smesso di cercarle
4 mi diverto un sacco a fare la professoressa (ancora di più a fare la professoressa cattiva ;-))

5 vorrei vivere in estate in Norvegia, in inverno nella Spagna del sud e nel resto dell’anno girare il mondo
6 non vedo l’ora di poter tornare sul camino di Santiago, questa volta con i miei bambini però (quando ne avranno l’età)

7 non sopporto che mi si tocchino i piedi
8 la mia mano sinistra ha un neo che mi rende riconoscibile in tutti i tutorial

9 se esco senza anelli su pollice e anulare destro mi sento nuda
10 il disordine deve essere solo il mio, odio quello degli altri.

A settimana prossima per i successivi 10 punti!

13 commenti:

Paola ha detto...

Ciao! Ti invidio la n.4 (in questo periodo mi diverto pochissimo a fare la professoressa e quella cattiva mi sa che proprio non ci riesco...), concordo con la numero 5, soprattutto per quanto riguarda la Norvegia d'estate, e mi piacerebbe un sacco fare il camino di Santiago.
Piacere di averti incontrata e a presto
Paola

la Ste ha detto...

Grazie per il commento! Piacere mio, appena posso vengo a trovarti sul tuo blog a cui ho dato solo una sbirciatina, giusto il tempo di invidiarti per il peso della differenziata. Noi differenziamo e di secco produciamo ben poco, il problema sono gli altri sacchi!
Ciao, a presto

Ale p ha detto...

sono una new entry che ti ha scoperta grazie al linky party di Alex...simpaticissime le 10 cose su di te!

la Ste ha detto...

Grazie e benvenuta! Siamo talmente in pochi che ogni nuovo arrivo è una festa!

Ciao Stefania

Alex Bonetto ha detto...

Ciao Ste, che piacere averti tra noi! Ti ringrazio di aver partecipato e se ti va, ti aspetto domenica per la secona puntata.

P.S. Anch'io ho un neo sulla mano sinistra e anch'io porto degli anelli sul pollice destro!

Ora ti seguo qui sul blog e su Facebook.

Salutini, Alex

P.S. Ti prego di togliere le parole di verifica dai commenti: http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2013/04/come-rimuovere-le-parole-di-verifica-evitare-spam.html

la Ste ha detto...

Fatto! Credo correttamente...

Grazie per il consiglio e benvenuta. Domenica non mancherò anche perché i prossimi dieci li ho già pronti.
ciao Stefania

arte in legno ha detto...

Ciao, arrivo a te grazie all'iniziativa di Alex... piacere di conoscerti!
Concordo..le cose migliori arrivano sempre quando smetti di cercarle!
A presto
Elisa

la Ste ha detto...

Benvenuta a te Elisa e piacere mio!

Maryclaire ha detto...

Uhhh... quante cose abbiamo in comune!!!
Anch'io sono una "creativa compulsiva" e compro un sacco di materiale che poi resta nei cassetti per anni (e spesso mi dimentico pure di averlo!). Come te le cose migliori della mia vita sono arrivate quando avevo smesso di cercarle, ma soprattutto...il disordine! Non sopporto quello degli altri, il mio invece non è disordine: io dico che è avere tutto a portata di mano!!!
CIAO CIAO

Laura ha detto...

Ciao eccomi:) E' proprio vero che le cose arrivano quando smetti di cercarle,è stato cosi anche per me!!Mi aggiungo anch io ai tuoi followers

la Ste ha detto...

Benvenuta Laura!

la Ste ha detto...

E benvenuta anche Maryclaire!

Ninfa ha detto...

Grazie di avermi fatto visita, è un piacere conoscerti. Mi piace il tuo elenco autobiografico, è molto bella la tua passione per i viaggi, Santiago è un luogo dove vorrei andare. Ritrovo tra le cose che hai scritto, alcune in comune...anch'io purtroppo compro materiale che poi resta lì ad ammuffire, mi sento nuda se esco senza anello al dito (medio sinistro, però) ed orecchini e sul disordine...uguale, uguale. Ciao, complimenti per il blog, sei davvero brava!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...